Blog Studio Affitti – intervista a Paola Secchiari

Buongiorno, oggi continuiamo la nostra serie interviste riguardanti studio Area. Oggi siamo con Paola Secchiari di studio Area, parlaci un po’ del tuo percorso in quest’azienda. Buongiorno e grazie per dedicare il vostro tmpo a parlare della nostra realtà immobiliare. Che dire di Studio Area? E’ la più grande agenzia immobiliare d’italia ma questo è solo un piccolo vanto in confronto alla nostra linea lavorativa. I clienti e le loro necessità stanno al primo posto e l’azienda ha saputo rinnovarsi nel tempo proprio grazie a questa priorità. Quello di studio Area è un ambiente disteso e professionale. Siamo tutti come una grande famiglia e questo ci consente di poter crescere costantemente in modo genuino. Non a caso i vari servizi che offriamo sono tutti quanti partoriti dalle nostre menti congiunte.

Tra i servizi che offrite uno mi è saltato all’occhio proprio per la sua natura futuristica e passami il termine anche fantascientifica, i virtual tour che voi chiamate Teletrasporto. (ride) Effettivamente sembra qualcosa di fantascientifico e futuristico ma da noi è realtà. Il teletrasporto è uno dei nostri fiori all’occhiello in quanto consentiamo di visitare ai clienti i nostri immobili direttamente dalle sale cinema che abbiamo nelle varie Agenzie studio Area. È nato proprio nell’ottica di facilitare il cliente con una prima scrematura degli immobili proposti e devo dire che è molto apprezzato dagli stessi.

Come funziona? Inizialmente facciamo un sopralluogo nelle varie case con una speciale macchina fotografica che fa riprese a 360 gradi, successivamente i nostri tecnici rielaborano le immagini catturate e creano un modello 3D totalmente fedele alla casa immortalata. A questo punto inizia la magia visiva! I clienti vengono fatti accomodare nella nostra sala cinema ed inizia il tour virtuale dell’immobile. Grazie a questo servizio possono accedere in tutte le stanze e le aree della casa e vedere anche il panorama circostante. Insomma è come essere li senza effettivamente esserci.

Quali sono le peculiarità del servizio teletrasporto? Penso che in prima battuta una delle sue peculiarità sia quella di poter visitare più immobili senza perdere tempo per gli spostamenti da una casa ad un’altra. Questa cosa fa risparmiare tantissimo tempo ad i clienti, oltre a fargli risparmiare anche il carburante! Altro punto di forza è che la riproduzione dell’immobile è fedele al 100% nella sua totalità, il che ci consente di non dare un’immagine distorta della realtà, la nostra prima preoccupazione è quella di evitare brutte sorprese e perdite di tempo ai nostri clienti.

Quanto è cambiato il vostro approccio alla visita immobiliare con questo innovativo servizio? Da una parte è cambiato in modo radicale, dall’altro è rimasto anche invariato. Mi spiego meglio, il cambiamento sta nel fatto di visitare molti immobili stando in un’unica stanza, questo ci consente di non sprecare tempo prezioso per il cliente e di farsi immediatamente un’idea di quali sono le offerte concrete, i loro punti di forza e quelli più deboli. In precedenza visitare più di un’immobile diventava quasi un’impresa titanica in quanto ti dovevi mettere d’accordo con il venditore o con il locatario per far visitare la casa e consequenzialmente incastrare gli impegni dei clienti con le concessioni dei suddetti. Con questo servizio invece evitiamo questo primo step. Ti ho detto che allo stesso tempo è rimasto invariate, non sono impazzita, è rimasto invariato perchè una volta usato il teletrasporto e selezionato gli immobili facciamo il tour fisico degli stessi, in modo che i clienti possano toccare con mano quello che hanno visto.

(Visited 49 times, 1 visits today)

You Might Be Interested In

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *